psi

Psicoterapeuti italiani: inchiesta sul metodo di ingaggio del paziente

Lug 26th, 2016 Articoli

Mi sono sottoposta a 5 colloqui conoscitivi con psicoterapeuti di 5 indirizzi differenti: Società Psicoanalitica Italiana (psicoanalisi freudiana), Istituto Beck (psicoterapia cognitivo-comportamentale), Centro Psicologico Monteverde (psicoterapia cognitivo-costruttivista), Centro Lucio Bini (psichiatria), Centro di Psicologia Dinamica (psicoterapia dinamico-relazionale), e in media ho speso 90 euro a colloquio (con Centro Bini è stato telefonico, vedi sotto). Avrei voluto incontrare anche psicoterapeuti biosistemici, bioenergetici, transazionali, gestaltici, ma i…

cristina-zannoner

Cristina Zannoner e la sua nuova Librì: una casa editrice per progetti educativi

Lug 20th, 2016 Articoli

I momenti di crisi sono crateri silenti che preparano esplosioni capaci di ristrutturare e rigenerare l’ordine delle cose in modo virtuoso, trasformandone gli aspetti deteriori: lo insegna la storia dell’umanità, e ce lo raccontano le nostre singole vite. Ed ecco che, proprio adesso, in un’Italia in apnea, una donna, da sola, mette al mondo una nuova casa editrice, un progetto culturale e creativo che, guarda…

Le ultime parole dei suicidi in rete diventano poesia

Lug 7th, 2016 Articoli

Vi siete mai suicidati? No, certo: siete qui. Forse però ci avete pensato. O provato. Lo dicono i numeri. Lo dicono psichiatri, ricercatori, psicologi. Che siamo in tanti ad avere pulsioni suicidarie, pensieri di morte. Gabriele Tinti, lui, poeta e scrittore italiano che vanta copie nei maggiori centri di ricerca della poesia internazionale come la Poets House di NYC, il Poetry Center di Tucson, la…

Stepchild adoption, la Cassazione interviene laddove la politica è assente

Giu 23rd, 2016 Articoli

Per capirci: una mia amica, circa 17 anni fa, ha partorito una bambina avuta da un dj spagnolo, erano entrambi universitari. Lui però se l’è data a gambe durante la gravidanza, era stata una bravata di una notte, e la piccola non è stata riconosciuta dal “padre” (che giustamente lei chiama “donatore”). Passati tre anni, la mia amica si innamora di un coetaneo e il…