La giornalista Romanelli presenta “Web, Social ed etica”: “Ecco come creare una cultura della riservatezza”

“Serve responsabilizzarsi sui comportamenti che si adottano quando ci troviamo in rete o sui social media. Bisogna creare una cultura della riservatezza, dato che spesso ci mettiamo in pericolo noi, seminando in modo spontaneo i nostri dati personali”. A rivendicarlo la giornalista Eugenia Romanelli, presentando alla Camera dei deputati il suo libro “Web, social ed etica. 

14 dicembre, Camera dei Deputati: Romanelli presenta il suo nuovo libro “Web, social ed etica”

Dic 12th, 2018 Articoli

In un momento in cui i dati e le informazioni personali diventano il nuovo petrolio e, parallelamente, la cultura globale ha fatto propria l’idea di un’esistenza virtuale di pari dignità di quella reale, mentre i cittadini di ogni latitudine creano una narrazione continua del sè seminando dati sensibili attraverso i social media, che a loro volta diventano motore per una serie di nuove piaghe sociali,…