Altan firma il primo cartone animato sulle famiglie arcobaleno. C’è speranza anche per l’Italia

Ott 28th, 2018 Articoli

Una notizia importantissima per il nostro Paese, ancora molto timido e impreparato a immaginare formazioni familiari che si discostino da quelle tradizionali monoparentali, ossia formate da padre, madre e figli. La storia racconta di un piccolo uovo con le gambe che, volendo sapere che cos’è una famiglia, gira per il mondo conoscendo piccoli pinguini cresciuti da due papà, gattini con due mamme, una famiglia monogenitoriale con…

Manifesto ProVita: ‘Due uomini non fanno una madre’. Perché l’Italia ha paura dei padri gay

Ott 18th, 2018 Articoli

Non ho mai usato toni da piazza, né come giornalista né come donna, soprattutto sull’argomento di questo blog, le famiglie omogenitoriali. C’è un motivo. Per capire, è il mio parere, occorre ascoltare, e in particolare il tema è delicato, come ogni questione epocale, ogni leva che presume un cambiamento radicale dei paradigmi socioculturali in essere. Questo è il cartellone comparso a Roma, Milano, Torino, firmato…

Resolution 808. A caccia di criminali di guerra in ex Iugoslavia

Ott 18th, 2018 Articoli

A venticinque anni dall’istituzione del Tribunale penale internazionale per crimini di guerra in ex Iugoslavia (ICTY, International Criminal Tribunal for the Former Yugoslavia), il IX Festival della Diplomazia porta per la prima volta il Italia una mostra con foto e documenti inediti. Dal 18 ottobre al 9 novembre 2018, nella suggestiva sede di Officine Fotografiche Roma, Daria Scolamacchia cura lo sconcertante percorso che imprimerà in…

Dabutta “Dicono di lei”, una commedia “social”: Perciabosco in una interpretazione straordinaria

Ott 8th, 2018 Articoli

Dal 12 al 14 ottobre: sbrigatevi. Debutta al Teatro Tor Bella Monaca il monologo a cinque voci “Dicono di lei”, con appunto un’unica attrice in scena, Nadia Perciabosco. E’ una promessa: resterete senza fiato. Una storia più che contemporanea, e densa, molto densa emotivamente. La penna è di Roberta Calandra, la regia di Massimiliano Vado. In scena, la dialettica tra essere e apparire, di cui,…

Biennale Musica di Venezia: l’oboista Fabio Bagnoli suona Carter dopo 25 anni

Set 25th, 2018 Articoli

Il 29 settembre, all’inaugurazione della Biennale Musica di Venezia, arriva Fabio Bagnoli con il suo oboe. Non banale, visto il profilo del musicista e visto che il Concerto per Oboe e Orchestra di Elliott Carter manca da circa 25 anni dalle sale da concerto italiane. Ma andiamo per ordine. Stiamo parlando di uno dei concerti per oboe più complessi e belli del repertorio di questo…