Genitori arcobaleno, niente ‘padre’ e ‘madre’ sulle carte d’identità. Salvini deve farsene una ragione

Nov 18th, 2018 Articoli

“Non esiste privacy che neghi il diritto a un bimbo di avere una mamma e un papà“. Rileggiamolo ancora: “Non esiste privacy che neghi il diritto a un bimbo di avere una mamma e un papà”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini in merito al parere negativo del Garante per la privacy sulla sostituzione dell’indicazione di “genitori” con “padre” e “madre” nei moduli per…

I figli delle famiglie arcobaleno stanno bene. Il loro problema non sono i genitori

Nov 2nd, 2018 Articoli

La ricerca è stata pubblicata sul Journal of developmental & behavioral pediatrics e gli autori sono un gruppo di ricercatori dell’Università La Sapienza di Roma, guidati dal professor Roberto Baiocco. Un vero orgoglio per lo Stivale in materia di osservatorio sulle famiglie omogenitoriali, che versa la sua goccia nell’oceano della ricerca scientifica internazionale su un tema ancora abbastanza giovane in termini di studi longitudinali, visto che…

Altan firma il primo cartone animato sulle famiglie arcobaleno. C’è speranza anche per l’Italia

Ott 28th, 2018 Articoli

Una notizia importantissima per il nostro Paese, ancora molto timido e impreparato a immaginare formazioni familiari che si discostino da quelle tradizionali monoparentali, ossia formate da padre, madre e figli. La storia racconta di un piccolo uovo con le gambe che, volendo sapere che cos’è una famiglia, gira per il mondo conoscendo piccoli pinguini cresciuti da due papà, gattini con due mamme, una famiglia monogenitoriale con…

Manifesto ProVita: ‘Due uomini non fanno una madre’. Perché l’Italia ha paura dei padri gay

Ott 18th, 2018 Articoli

Non ho mai usato toni da piazza, né come giornalista né come donna, soprattutto sull’argomento di questo blog, le famiglie omogenitoriali. C’è un motivo. Per capire, è il mio parere, occorre ascoltare, e in particolare il tema è delicato, come ogni questione epocale, ogni leva che presume un cambiamento radicale dei paradigmi socioculturali in essere. Questo è il cartellone comparso a Roma, Milano, Torino, firmato…

Coppie gay: Lorenzo Fontana, lei non è in grado di fare il ministro della Famiglia

Lug 27th, 2018 Articoli

Ministro Fontana, avevo già scritto la mia risposta al suo omonimo collega, che dichiarava “divisivo” il gay pride. Oggi invece voglio citare le parole del 26 luglio 2018 che lei ha espresso alla Camera sulle linee guida del suo dicastero: “Il diritto di famiglia non può tenere in conto il riconoscimento di genitorialità di bambini concepiti all’estero da coppie dello stesso sesso, tramite pratiche vietate come la maternità surrogata o l’eterologa, non consentita a coppie…