Emanuele Fucecchi e il suo “Caduta verticale”: una straordinaria graphic novel sulla misteriosa morte di Rossi del Monte Paschi

Dic 16th, 2019 Articoli

Raramente ho avuto in mano un libro tanto originale. Emanuele Fucecchi, con il suo graphic novel “Caduta verticale”, ha l’ambizione (riuscita) di raccontarci che il 6 marzo 2013, quando la finestra su un vicoletto al centro della città del Palio si è aperta e David Rossi, responsabile comunicazione del Monte dei Paschi di Siena, è caduto, morendo dopo più di 20 minuti di agonia. Voragine…

1969: grazie alle collezioni di Ernesto Assante, arriva a Roma la mostra sull’anno che ha cambiato una generazione

Dic 6th, 2019 Articoli

Nel 1969 l’essere umano sbarca sulla Luna, i Beatles terminano la loro avventura, sfila il primo Gay Pride, le Pantere Nere conquistano la scena, i giovani realizzarono l’utopia di Woodstock, le donne invadono le piazze per i loro diritti, Jerry Rubin e Abbie Hoffman vengono processati assieme agli Yippie a Chicago, Ian Palach si dà alle fiamme a Praga, Jim Morrison viene arrestato, John Lennon…

“Vita o teatro?”: arriva in Italia per Castelvecchi il più grande libro del XX secolo

Dic 6th, 2019 Articoli

«Forse il più grande libro del Ventesimo secolo. Come opera d’arte visiva, è un trionfo. Come romanzo, è un trionfo». Sono le parole di Jonathan Safran Foer per definire questo volume, finalmente tradotto anche in italiano grazie a un editore coraggioso, Castelvecchi, da anni ormai impegnato a fondare un nuovo immaginario che dia respiro alla cultura nostrana, da troppo tempo impelagata sugli sterili ring di…

La differenza, la (bio)diversità, la memoria: 4 giorni di incontri a Civita di Bagnoregio

Set 18th, 2019 Articoli

Si intitola “La parola che non muore“, questo festival, giunto alla sua quinta edizione, voluto dal linguista Massimo Arcangeli, direttore tra l’altro del Festival della Lingua Italiana di Siena. Quattro giorni di full-immersion con intellettuali e artisti di grande spessore a rappresentare l’Italia che resiste e si rinnova, che rifiuta di scivolare nel fango dell’ignoranza e allora si reinventa, si rifonda, sfoderando tutta la forza…

Le donne iraniane di Rory Cappelli e Lea Codognato per il festival della Dandini

Set 18th, 2019 Articoli

Inaugura il 5 ottobre alle 18 la mostra fiorentina firmata Crumb Gallery che mette al centro i volti delle donne iraniane attraverso gli scatti di Lea Codognato (Davis&Co) e la giornalista Rory Cappelli (La Repubblica). Inserita nel festival diretto da Serena Dandini “L’Eredità delle Donne“, il 4,5 e 6 ottobre in vari spazi della città di Firenze, la mostra stupisce coi suoi 40 scatti che…