Il silenzio dell’acciuga: la giovanissima Lorena Spampinato porta a Roma il suo fresco di stampa

Feb 11th, 2020 Articoli

La scrittrice Nadia Terranova ha definito Il silenzio dell’acciuga un romanzo “femminista – non perché segua una tesi (sarebbe antiletterario), ma perché costringe i lettori, maschi e femmine, a tenere lo sguardo fisso sulle diverse forme di costrizione all’uniformità e alla marginalità, a non divagare, a non distrarsi rispetto all’indomita riconquista di un centro che è, e sempre deve essere, il femminismo, con le sue…

Giornalista e songwriter, Federica Baioni porta il jazz in enosteria

Feb 11th, 2020 Articoli

Quando jazz e vino si incontrano la magia è molto probabile e quando questo avviene in un angolo delizioso della città eterna, a due passi dal set felliniano di La Dolce Vita (Fontana di Trevi) la serata si prospetta di probabile impatto emotivo. “A Jazz Taste” – è il titolo della serata – è una sorta di cena-concerto che, lo prometto, non vi tradirà: martedì…

Il Pirandello di Giulio Corso: quando ha ancora senso andare a teatro

Feb 11th, 2020 Articoli

Ieri sera ero in platea. Due ore di divertimento ma anche di riflessioni. Sulla natura umana, sui rapporti tra uomini e donne, su quel “piccolo io” che ci fa diventare gretti, egoisti, vigliacchi, e comportare come procacciatori di puro rifornimento. Dove però, in filigrana, nascosto come il plasma nel sangue, emerge un profondo senso di giustizia. Condivido in pieno Gramsci, che di questa pièce disse:…

The roaring twenties, I ruggenti anni ‘20: Fabrica porta in scena una Roma struggente e poetica

Feb 11th, 2020 Articoli

Il percorso di Fabrica di quest’anno all’Accademia Filarmonica romana è un salto nell’emozione pura. Dopo il viaggio per eccellenza, “Il Grand Tour dell’Ottocento”, che vede Roma antica (da cui il nome: Romantica) meta di prestigiosi spettatori quali Dickens, Goethe, Stendhal, Gogol, Henry James e scenario di una città che fa scorrere dentro di sé il tempo passato traducendolo in un presente incerto e in un…

Un’epoca raccontata attraverso la pista da ballo: un libro che vi farà sentire il ritmo della storia

Gen 30th, 2020 Articoli

“Un’epoca raccontata attraverso una pista da ballo” è il titolo dell’ultimo libro uscito dalla penna di Osvaldo Sponzilli. Un omaggio al suo amico Walter Santinelli, maestro di ballo di antica tradizione famigliare. Un viaggio attraverso la storia di Roma dal 1932 ad oggi: la biografia di una famiglia di ballerini, che ha fatto conoscere il ballo in ogni angolo d’Italia. “Leggere questo libro vi farà…